17 C
Salerno
giovedì, Settembre 29, 2022
spot_img

Panino hamburgher e scarola, la ricetta

Scopri come preparare il panino hamburgher e scarola!

Davvero? Panino hamburgher e scarola. Eccovi la ricetta facile e veloce da preparare ma gustosissima. Se abbiamo poco tempo o, semplicemente, ci assale la voglia di qualcosa di buono, possiamo deliziare il nostro palato con carboidrati, proteine e verdure.

panino hamburgher e scarola

Un vero e proprio pranzo completo, dunque. In ufficio, a scuola, all’aperto o anche a casa, questo panino ci riconcilia con la vita! E ci assicura una pausa all’insegna di veri sapori della tradizione campana.

Gli ingredienti per 2 panini hamburgher e scarola

Naturalmente occorrono 2 panini di media grandezza, altrettanti hamburgher di manzo (peso a piacere) e un cespo di scarola paesana. Ancora, olive nere di Gaeta (snocciolate), olio extravergine di oliva, aglio e cipolla, sale.

panino hamburgher e scarola

Come preparare il panino hamburgher e scarola

La prima cosa da fare è pulire la scarola dalle foglie più dure e lavarla con cura sotto acqua corrente. Mettiamola poi in una pentola con un po’ di acqua e sbollentiamola per qualche minuto.

Poi versiamo in una padella l’olio e uno spicchio d’aglio che va fatto dorare. Aggiungiamo la verdura tagliata a pezzetti e leggermente strizzata, le olive ed eventualmente un po’ di sale. Facciamo insaporire girando di tanto in tanto e quasi a fine cottura alziamo la fiamma.

Tagliamo il panino e inseriamo al suo interno l’hamburgher cotto come più ci piace e la scarola sia sopra che sotto la carne. Una bella cipolla dorata appena scottata sulla griglia completerà la nostra gustosa ricetta.

I segreti del panino perfetto

Ma come preparare un panino perfetto? I segreti che vi sveliamo vi potranno sembrare semplicistici ma sono la base da cui partire per gustare una bontà. Certamente, per un panino perfetto dobbiamo procurarci ingredienti di grande qualità e mettere cura a cucinare e condire la verdura, possibilmente paesana.

Occhio poi alla cottura della carne. Io la preferisco media perché garantisce al panino una succulenza e un sapore che difficilmente dimenticheremo. E adoro inserire nel panino delle belle fette di cipolla ramata di Montoro, appena dorata…

Se poi ci va di esagerare, aggiungiamo qualche fettina di provola affumicata (ottima quella di Agerola) o anche di mozzarella che con il calore della carne si scioglieranno e faranno amalgamare bene gli ingredienti. Le varianti, comunque, sono infinite.

Al posto della scarola sono ottimi anche i broccoli o qualsiasi altra verdura che amiamo o qualche pomodorino se non ci piace troppo la verdura. Quanto alla cipolla, preferiamola dorata perché è meno aggressiva rispetto alla bianca e quella rossa è ancora più dolce.

Il pane del panino perfetto

Per il panino perfetto va bene il classico pane da hamburger, ma sono ottimi anche il pane araboal latte e leggermente dolce. Se siamo attenti alla linea, optiamo per quello integrale o anche per una ciabattina morbida.

Solo se il pane è soffice riusciamo ad addentarlo con facilità e soprattutto a mantenere salde all’interno la carne e salse al suo interno. Ricordiamoci, poi, che del pane va scaldata leggermente la parte esterna e appena tostata quella interna.

*Foto IStock

Articoli correlati

Stay Connected

3,883FansMi piace
8IscrittiIscriviti
- Casa editrice -spot_img

Ultimi articoli