4.3 C
Salerno
giovedì, Aprile 18, 2024
spot_img

Cheesecake al pistacchio, vera delizia!

Scopri qui la vera ricetta della cheesecake al pistacchio!

Avete mai assaggiato la cheesecake al pistacchio? E, soprattutto, sapete quanto è facile prepararla? Se la risposta è no, scoprite qui come fare per deliziare il palato di adulti e piccini. La buona notizia è che un’autentica bontà, ma la si prepara senza cottura.

 cheesecake al pistacchio

La base è col cacao. Al centro c’è uno squisito ripieno di formaggio fresco e la crema al pistacchio. In superficie, gustiamoci una decorazione golosa di cioccolato fondente. Il risultato sarà un dessert facile ma di grande effetto.

Gli ingredienti della cheesecake al pistacchio

Occorrono, per la base, 230 grammi di biscotti secchi al cacao e 120 di burro fuso. Invece, per il ripieno, ne dobbiamo avere a disposizione 400 di formaggio fresco, la metà di crema di pistacchi e 8 di gelatina in fogli. Ancora, servono 200 millilitri di panna fresca e mezza bacca di vaniglia. Infine, per la decorazione, bastano 80 grammi di cioccolato fondente e pistacchi freschi.

cheesecake al pistacchio

Il procedimento della cheesecake al pistacchio

Per realizzare la cheesecake al pistacchio bisogna cominciare dalla base. Con l’aiuto di un mixer polverizziamo i biscotti spezzettati e mescoliamoli al burro fuso. Sistemiamo il composto ottenuto in uno stampo a cerniera da 22 centimetri di diametro. Conserviamo in frigorifero, una volta livellata la superficie del dolce.

A questo punto, mettiamo in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda. Nel frattempo, in una ciotola amalgamiamo con le fruste elettriche il formaggio con la pasta di pistacchi e la bacca di vaniglia. Uniamo 150 millilitri di panna e lavoriamo ancora.

cheesecake al pistacchio

Mettiamo quindi in un pentolino la panna restante e portiamola quasi ad ebollizione. Uniamo la gelatina strizzata e facciamola sciogliere. Versiamo il liquido sulla crema di formaggio ed amalgamiamo per poi trasferire sulla base di biscotti. Lisciamo e lasciamo riposare in frigorifero per almeno 4 ore.

Al momento di servire, usiamo il cioccolato fuso per decorare a nostro piacimento la superficie facendo qualche disegno a scelta. Uniamo, infine, i pistacchi grossolanamente tritati e gustiamola con amici, in famiglia o in compagnia del nostro partner.

*Foto IStock

Articoli correlati

Stay Connected

3,883FansMi piace
8IscrittiIscriviti
- Casa editrice -spot_img

Ultimi articoli