4.3 C
Salerno
giovedì, Aprile 18, 2024
spot_img

Patata, tutto ciò che non sappiamo

Ecco perché non farai più a meno della patata!

Bianca, gialla, rossa o viola e polpa più o meno farinosa, la patata è tra gli ortaggi più coltivati al mondo. Il suo sapore è universale e sono tante ricette che ci deliziano il palato.

patata

Le proprietà della patata

Contiene una buona quantità di acqua miss patata ed è ricca di vitamine del gruppo B, C e K, oltre che di acido folico. Anche i sali minerali (potassio, magnesio, ferro e fosforo) non le mancano, così come gli zuccheri tra cui fruttosio e saccarosio. Purtroppo, gli amidi le rendono un alimento da consumare con moderazione per chi soffre di diabete.

Il nostro suggerimento è di mangiarle bollite e fredde visto che il calore alza l’indice glicemico. Tante proprietà nutritive si trovano anche nella buccia. Ecco perché dovemmo lavarle bene e mangiarle senza sbucciarle.

Depuriamoci con la patata

Grazie alla presenza di acqua risultano depurative e disintossicanti. In più, sono un alimento saziante, indicato nelle diete ipocaloriche purché consumate lesse, poco condite e non abbinate ad altri carboidrati.

Molto digeribili, favoriscono la buona funzionalità dell’apparato gastrointestinale e regalano energia. Combattono poi l’ipertensione e proteggono l’apparato cardiaco. Un’altra ottima nuova è che favoriscono il sonno se consumate lesse a cena.

Se vogliamo invece depurarci, prepariamoci di sera una tazza di acqua e lasciamo riposare al suo interno per tutta la notte una patata tagliata a cubetti. Al mattino la berremo ed elimineremo così le tossine.

Cosa preparare in cucina con la patata

Alimento molto versatile, possiamo preparale (come già detto) lesse, alla piastra o al forno. E sono ottime all’insalata o in zuppe e minestre, con pasta, riso o in purea. Addirittura i inverno, se abbiamo a disposizione un camino, cuociamole sotto la cenere! E non dimentichiamo che si abbinano volentieri con spezie ed erbe aromatiche. E ricette con le patate davvero non si contano…

I rimedi naturali con la patata

Da sempre apprezzate anche dai più piccini, rappresentano uno degli ingredienti principali dei rimedi naturali. E ci riferiamo non solo a salute e bellezza, ma anche casa e giardino.

patata

La pelle ringrazia la patata

Il primo beneficio della patata è che riduce acne, lievi ustioni o irritazioni per il suo effetto calmante. La sua azione lenitiva, poi, sia (polpa che buccia) allevierà il rossore e ci darà sollievo.

La ricetta della maschera con la patata

Ecco per voi una ricetta di bellezza semplicissima. Prepariamoci una maschera a casa con 250 millimetri di latte e una patata che va pelata e grattugiata cruda. Aggiungiamo il latte un po’ alla volta ottenendo una specie di pasta che va applicata sul viso. Lasciamola in posa una mezz’ora, magari con del miele.

Non dimentichiamo neppure il vecchio metodo della nonna! Tagliamola a fette e applichiamola sugli occhi in modo da eliminare borse ed occhiaie procurate da stress e stanchezza.

Se ad patata schiacciata, infine, aggiungiamo un cucchiaino di limone, ne trarremo un altro vantaggio. La maschera che otteniamo va tenuta sul viso per una decina di minuti ci renderà l’epidermide più curata.

Bellezza servita con la patata

Vogliamo sentirci più giovani? Ecco un semplice trattamento anti età da preparare anche stavolta a casa. L’acqua di cottura può essere conservata e lasciata raffreddare. Poi usiamola per detergere il viso facendo impacchi con batuffoli di ovatta imbevuti come un tonico.

Via mal di testa, insonnia e febbre

Strofiniamo una patata sulle tempie e ne allevieremo un po’ i fastidi. E se ne mangiamo per cena, dormiremo sonni tranquilli grazie alla capacità di riequilibrare l’acidità del nostro stomaco. In caso di febbre, facciamo degli impacchi e la temperatura si abbasserà.

patata

Ottimi rimedi per pulizia della casa

Colla e macchie sulle mani vanno via con la patata cruda. Se abbiamo scarpe sporche di materiale impermeabile, passiamocene su una prima di uno straccio. Sono utili se abbiamo esagerato col sale nell’acqua della pasta o nel brodo, perché anche se la pentola sta ancora sul fuoco una piccola patata assorbirà il sale in eccesso.

Anche in giardino è risolutiva. La patata vi sarà utile per pulire attrezzi arrugginiti, da usare a crudo e poi passare nella cenere. Ugualmente andrà bene per lucidare l’argenteria e, udite udite, per nutrire i gerani una volta trapiantati.

patata

Stop alle verruche

Proviamo a strofinare una fettina di patata cruda sulle verruche tutti i giorni. Secondo la tradizione popolare, sarebbe in grado di farle regredire fino alla loro scomparsa. Sembra, infatti, che abbia questo potere in virtù del suo contenuto di potassio e vitamina C.

*Foto IStock

Articoli correlati

Stay Connected

3,883FansMi piace
8IscrittiIscriviti
- Casa editrice -spot_img

Ultimi articoli