18.2 C
Salerno
giovedì, Settembre 29, 2022
spot_img

Ricette di Carnevale, il gusto della tradizione

Un viaggio alla scoperta delle ricette di Carnevale!

Eh sì. Siamo qui a raccontarvi delle ricette di Carnevale. Ognuno ha le sue tradizioni culinarie. E queste variano da regione a regione. Anzi da famiglia a famiglia…Scopriamole insieme!

frittata di carnevale
La frittata di bucatini, un classico tra le ricette di Carnevale

Ricette di Carnevale: la frittata di bucatini

Tipica dell’Irpinia ma non solo. Da anni spopola anche di altre zone della Campania. Ed è uno dei piatti più saporiti da gustare a temperatura ambiente. Si può friggere o cuocere in forno. Ma resta un piatto certamente non leggero.

Gli ingredienti per 4 persone della frittata di bucatini

Pochi e semplici sono gli ingredienti. Occorrono 400 g di bucatini, 250 g di ricotta di pecora e 3 uova. Poi parmigiano grattugiato, olio extravergine di oliva, pepe e sale

La preparazione della frittata di bucatini

Lessiamo i bucatini al dente in abbondante acqua salata. Nel frattempo, disponiamo la ricotta in una ciotola con uova, parmigiano, pepe e sale. Amalgamiamo con cura e, se vogliamo arricchire la ricetta, aggiungiamo anche mozzarella e salame piccante.

Appena la pasta è pronta, scoliamola ed uniamola nel contenitore mescolando. Scaldiamo l’olio in una padella e versiamoci il composto. Facciamolo cuocere coperto da ambedue i lati. Quando la frittata quando si è consolidata, giriamola di tanto in tanto con un piatto. L’alternativa a questa cottura è il forno. Ma fritta è tutta un’altra storia!

lasagna di carnevale
Il piatto cult tra le ricette di Carnevale, la lasagna

Ricette di Carnevale: la lasagna napoletana

La vera pietanza per eccellenza tra le ricette di Carnevale è la lasagna. Succulenta e squisita, è fatta di tante bontà. Con le uova sode tagliate a fettine sottili o anche sbattute con formaggio grattugiato. E poi pezzetti di salame napoletano, carne e salsicce cotte nel ragù. E ancora caciocavallo fresco o scamorza e anche il fior di latte.

Gli ingredienti per 8 persone per il ragù…

Ecco cosa occorre. Due kg di passata di pomodoro, 500 grammi di costine di maiale ed altrettante salsicce. Poi un bicchiere di vino bianco, 1 cipolla, pepe e sale.

…per le polpettine e…

Bastano 300 grammi di macinato di carne di maiale o vitello, 1 spicchio di aglio e 1 uovo. In aggiunta a olio extravergine di oliva, prezzemolo, pan grattato e sale.

…per la lasagna napoletana

Servono 500 grammi di ricotta vaccina, altrettanti di lasagne fresche e 300 di caciocavallo. In più 2 cucchiai di latte e del parmigiano.

La preparazione del ragù

Sistemiamo le costine in una ciotola e condiamole con sale e pepe. Lasciamo riposare per una decina di minuti. Nel frattempo, tagliamo le salsicce a tocchetti e soffriggiamo in una padella con olio e cipolla affettata finemente.

Sfumiamo con il vino che va fatto evaporare a fiamma media. Uniamo il pomodoro e facciamolo “pippiare” almeno per quattro ore, regolando di sale se necessario.

ricette di carnevale
La lasagna coi i carciofi è tra le ricette di Carnevale una vera bontà

La lasagna con carciofi

Gli ingredienti per 4 persone della lasagna con carciofi

Se siamo arrivati a questo punto, vuol dire che amiamo le lasagne. E tra le ricette di Carnevale, proviamo la variante vegetariana.

Procuriamoci 250 grammi di lasagne, il doppio di besciamella e 300 di fior di latte. Ancora, 5 carciofi, 1 spicchio d’aglio, 1 bicchiere di brodo vegetale e 1 limone. Infine, olio extravergine di oliva, prezzemolo, parmigiano e sale.

Gli ingredienti per la besciamella

Ecco cosa serve. Mezzo litro di latte, 50 grammi di burro ed altrettanti di farina. In aggiunta noce moscata, pepe e sale.

La preparazione dei carciofi e…

Puliamo i carciofi privandoli della parte più estrema dei gambi e delle foglie più dure. Tagliamone i cuori a fettine sottili e mettiamoli in acqua e limone per una decina di minuti per non farli annerire.

Soffriggiamo uno spicchio d’aglio in una padella con olio aggiungendo poi i carciofi ben scolati. E rosoliamo per qualche minuto. Aggiungiamo sale, pepe e prezzemolo e mescolate. Versiamo a questo punto il brodo e copriamo con un coperchio. Terminiamo la cottura dei carciofi cuocendo ancora per una decina di minuti.

…della besciamella e…

In un pentolino lasciamo sciogliere il burro a fuoco moderato. Poi uniamo poi la farina girando con una frusta. Versiamo quindi il latte freddo tutto in una volta continuando a mescolare finché inizia a bollire.

Saliamo diminuendo la potenza della fiamma e cuocete per almeno venti minuti mescolando di tanto in tanto. Una volta pronta, spegnete il fuoco, regolate eventualmente di sale e insaporite con un pizzico di noce moscata oppure di pepe.

…e della lasagna con carciofi

Ricopriamo il fondo di una pirofila da forno con uno strato di besciamella adagiando sul fondo il primo strato di lasagne. Ricopriamolo nell’ordine con un altro velo di besciamella, i carciofi e le fette di fior di latte. Spolveriamo il formaggio grattugiato. Proseguiamo con altra pasta e poi besciamella con carciofi e formaggio fino ad esaurimento dei prodotti. Inforniamo a 180° C per 40 minuti. Prima di affettare, facciamo raffreddare a temperatura ambiente.

ricette di carnevale

La lasagna con funghi (e salsiccia)

Gli ingredienti per 4 persone della lasagna con funghi (e salsiccia)

Tra gli ingredienti utili troviamo 300 grammi di lasagna, 250 di besciamella, 200 di mozzarella di bufala ed altrettanti di funghi. Ancora, 1 spicchio di aglio, olio extravergine di oliva, brodo vegetale e parmigiano. Infine, prezzemolo, pan grattato, pepe e sale.

La preparazione della lasagna con funghi (e salsiccia)

Facciamo rosolare l’aglio in un tegame con l’olio che va poi eliminato. Versiamo poi al suo interno i funghi sgocciolati e ben strizzati aggiungendo il brodo. Lasciamo cuocere a fuoco dolce per 30 minuti.

A fine cottura uniamo il prezzemolo tritato, il pepe, il sale e la besciamella. Lessiamo a questo punto le lasagne al dente e, dopo averle scolate, stendiamo su un panno da cucina asciutto. Ungiamo una pirofila e cominciamo a comporre la nostra lasagna. Che, tra le ricette di Carnevale, è una deliziosa alternativa invernale.

Sistemiamo prima le lasagne, poi besciamella e funghi con parmigiano. Alterniamo pasta e ripieno fino ad esaurimento dei prodotti. Cuociamo in forno a 180° C per 30 minuti. Se vogliamo, aggiungiamo anche 3 salsicce che vanno spellate, sbriciolate e cotte in padella a parte. Sfumiamo col vino bianco, quindi uniamo ai funghi che avremo preparato a parte.

ricette di carnevale

Arista di maiale al forno

Gli ingredienti per 4 persone dell’arista di maiale al forno

Per preparare l’arista di maiale ecco cosa dobbiamo avere in casa. Intanto, 800 grammi di carne, 200 millilitri di vino rosso e 200 di brodo di carne. Poi 1 costa di sedano, 1 carota, 1 cipolla, olio extravergine di oliva, pepe e sale

La preparazione dell’arista di maiale al forno

Prepariamo un trito di carota, cipolla e sedano facendolo poi soffriggere in una pentola dai bordi alti con un po’ di olio. Rosoliamo le fette di arista per una decina di minuti sfumando col vino bianco. Saliamo e pepiamo.

Mettiamo a questo punto la carne in una teglia ricoprendola con il brodo di carne. Facciamo cuocere per 1 ora a 200° C. Trascorso il tempo necessario, restringiamo il sughetto che resta in una padella usando un po’ di farina. Una volta disposta l’arista nei piatti, nappiamola con questo intingolo.

castagnole di carnevale
Ecco i dolci di Carnevale!

Castagnole fritte

Chiamatele zeppole, tortelli, frappe o frittelle. Le castagnole restano, tra le ricette di Carnevale, comunque squisite. E ci rimandano con la mente ai dolci che preparavano le nostre nonne.

Tra gli ingredienti non troviamo le castagne. E’ la loro forma che rimanda al frutto autunnale per eccellenza. E di queste davvero una tira l’altra. Una variante light è la cottura al forno, anche se la tradizione le vuole fritte.

Gli ingredienti per 8/10 persone delle castagnole fritte

Bastano 250 g di farina, 100 di zucchero ed altrettanti di burro. In aggiunta, 3 uova, 1 bustina di vanillina e ½ di lievito. Inoltre, 1 bicchierino di Marsala, limone, olio di semi e sale.

La preparazione delle castagnole fritte

Sistemiamo in una ciotola il burro ammorbidito ed incorporiamo lo zucchero. Poi un uovo per volta in modo che si amalgami per bene. Poi uniamo la buccia di limone grattugiata, la farina e il lievito setacciati, la vanillina e il Marsala. Versiamo in un tegame l’olio e portiamolo a temperatura.

Friggiamo le castagnole staccandole con un cucchiaio in un quantitativo di impasto pari ad una noce. Contiamo fino a cinque girando e rigirando. E togliamo dal tegame con l’aiuto di una schiumarola. Prima di servirle, scoliamo su un foglio di carta assorbente per alcuni minuti e cospargiamo di zucchero semolato.

ricette di carnevale
Le castagnole

Castagnole al forno

Gli ingredienti per 8/10 persone delle castagnole al forno

Dobbiamo avere 500 grammi di farina, 200 di zucchero e 80 g di burro. Quindi, 3 uova, 1 bustina di lievito per dolci e 1 bicchiere di vino bianco. Poi la buccia di 1 limone, zucchero a velo e sale.

La preparazione delle castagnole al forno

Versiamo a fontana la farina su una spianatoia e sistemiamo dentro lo zucchero, le uova, il burro sciolto a bagnomaria e un pizzico di sale. Lavoriamo finché non otteniamo un impasto elastico e sodo.

Aggiungiamo a poco a poco il vino e mescoliamo unendo buccia del limone e lievito. Facciamo riposare in una ciotola con un panno umido sopra per almeno tre ore.

Una volta che il composto avrà raddoppiato il suo volume, stacchiamo alcune piccole palline di impasto e disponiamo su una teglia imburrata ed infarinata. Inforniamo per 10 minuti a 200° C. Una volta cotte, lasciamo raffreddare e serviamo con lo zucchero a velo.

Articoli correlati

Stay Connected

3,883FansMi piace
8IscrittiIscriviti
- Casa editrice -spot_img

Ultimi articoli