14.2 C
Salerno
sabato, Maggio 25, 2024
spot_img

Castagne, salute e bellezza in un guscio

Leggete quanto sono buone le castagne!

Che siano caldarroste o candite, nelle zuppe autunnali o nei dolci, le castagne sono davvero salutari. Dai dolci (su tutti, il castagnaccio) alle polente. E che dire delle gustosissime castagne del prete o ancora nella versione infornate. Il loro gusto è unico. E non dimentichiamo che sono particolarmente richieste dall’industria di trasformazione soprattutto per la produzione di marron glaces e marmellate…

castagne

I benefici delle castagne

Questi frutti custodiscono davvero tanti benefici. Sono un toccasana in caso di anemia ed inappetenza in quanto ricche di fibre. Sono anche utili per la funzionalità dell’intestino. E, poiché contengono minerali, curano la stanchezza cronica. Specie dopo l’influenza e grazie alla presenza di zuccheri.

castagne

Castagne, l’alternativa al latte

Se siamo allergici al latte, le castagne rappresentano una valida alternativa. Soprattutto per i bambini. Vantano, poi, proprietà antiossidanti. Mantengono più elastica la pelle. Rafforzano il sistema immunitario. Fanno bene alla prostata. Abbassano il colesterolo. E il motivo sono alcuni grassi che contengono capaci di prevenire malattie legate al cuore. Come l’infarto e l’ictus.

castagne autunno

Le calorie delle castagne

Parlando di calorie, ricordiamo che castagne di sicuro non sono ipocaloriche. I famosi 100 grammi di prodotto fresco contengono 230 calorie. Il 48% di acqua. Il 3% di proteine. Il 45% di carboidrati. Oltre a piccole quantità di sali minerali. Nella stessa quantità di secco, invece, ci sono il 10% di acqua. Il 5% di proteine. Il 3% di grassi. L’80% di carboidrati. 2 milligrammi di ferro. 52 di calcio. 90 di fosforo. 19 di sodio e 900 di potassio.

Come scegliere le castagne

Quando compriamo le castagne, facciamo attenzione a come sceglierle. Occhio prima di tutto alla buccia. Deve essere lucida e senza spaccature. Apparire al tatto soda ed il suo guscio non cedere sotto le dita. I marroni, invece, sono più pregiati. E vantano dimensioni superiori oltre che una forma più bombata ai lati. La buccia è di colore marrone chiaro con venature scure e marcate. L’aspetto è più sottile e racchiude un seme dolce bianco avorio.

castagne bellezza

Bellezza con le castagne

Spostiamoci nel campo della bellezza. Anche in fatto di cosmesi naturale sono una vera superstar. A partire dai capelli. L’acqua di cottura usata per l’ultimo risciacquo dona riflessi splendidi alle chiome chiare. Un infuso ricavato dalle loro foglie le schiarisce combattendo la forfora.

Una ricetta naturale per i capelli

I nostri capelli appaiono un po’ spenti ed aridi? Ecco una ricetta naturale per averli morbidi e setosi. Il rimedio è semplice. Mettiamo 50 grammi di foglie secche in un litro di acqua bollente. Poi lasciamo macerare per un quarto d’ora. Versiamo sui capelli subito dopo lo shampoo. E frizioniamo massaggiando la cute.

castagne
I calzoncelli col castagnaccio

Una maschera per il viso

Quanto al viso, le castagne ci trasformano in star. Prepariamo una utilissima maschera per restituirgli lucentezza ed elasticità. Mescoliamo un paio di castagne bollite. Sbucciamole. Poi aggiungiamo mezzo bicchiere di succo di arancia lasciando in posa per un quarto d’ora. Risciacquiamo. Se vogliamo un effetto emolliente, basta unire mezzo bicchiere di latte tiepido e un cucchiaino di miele.

Lo scrub naturale con le castagne

Le castagne sono adatte per realizzare uno scrub naturale. Per ridare vitalità alla pelle spenta ed opaca anche del proprio corpo. L’ideale è seguire il trattamento almeno una volta a settimana. Servono 20 gocce di olio di mandorle dolci e un paio di cucchiai di farina di castagna. Amalgamiamo. L’obiettivo è ottenere un composto omogeneo. L’unguento va massaggiato e steso sul corpo. Dopo una ventina di minuti, risciacquiamo.

castagne
Meravigliosa immagine di un castagneto

*Foto IStock

Articoli correlati

Stay Connected

3,883FansMi piace
8IscrittiIscriviti
- Casa editrice -spot_img

Ultimi articoli