18.7 C
Salerno
martedì, Giugno 18, 2024
spot_img

Il pesto con i pomodorini, la ricetta

Leggi qui la ricetta (originale) del pesto con i pomodorini!

E’ un piatto buonissimo, il pesto con i pomodorini. Una ricetta primaverile facile e veloce da preparare. Per davvero. Il pesto, del resto, è uno dei piatti migliori per la primavera e viene fatto con ingredienti semplici che, spesso abbiamo già nella nostra dispensa.

 

pesto con pomodorini

 

Vi proponiamo qui la ricetta con pecorino romano (che è anche quella che preferisco). Ma, se vi piace di più, potete sostituirlo con il parmigiano reggiano. Occhio poi alla scelta dell’olio. Deve essere rigorosamente extravergine di oliva. E ugualmente procuriamoci dei pomodorini di ottima qualità. Io adoro il pomodoro secco di Pachino che vanta una lunga tradizione e ve ne accorgerete. Il risultato sarà da leccarsi i baffi!

 

Gli ingredienti 

Bastano 250 grammi di pomodorini secchi di Pachino, 50 di pecorino o parmigiano, un paio di spicchi d’aglio, una spolverata di prezzemolo o basilico e olio extravergine d’oliva.

 

Come prepararlo 

Dopo aver sciacquato i pomodorini sotto abbondante acqua corrente, asciughiamoli e tritiamoli con una mezzaluna. C’è chi preferisce usare il robot da cucina ma per me la procedura a mano resta la migliore. Poiché non è perfetta, ci fa assaggiare anche qualche pezzettino di pomodoro più grande e in bocca il gusto ne beneficerà.

 

pesto con pomodorini

 

Poi tritiamo separatamente il formaggio, l’aglio e il prezzemolo (o il basilico). Dopodiché, incorporiamo tutti gli ingredienti. Irroriamo con abbondante olio extravergine d’oliva e versiamo in un barattolo di vetro. Copriamo d’olio e conserviamo in frigorifero.

 

La dose per persona di pesto con i pomodorini 

Quando utilizziamo il pesto con i pomodorini per condire la pasta dobbiamo calcolare un cucchiaio a persona. Lessiamola al dente (gli spaghetti sono uno dei formati ideali da abbinare al pesto con i pomodorini) e coliamola.

 

Avremo nel frattempo sistemato il nostro pesto in una padella nella quale aggiungiamo mezza tazza di acqua di cottura della pasta. Teniamola sul fuoco qualche minuto e, quando la pasta è pronta, versiamola al suo interno. Spadelliamo e serviamo con abbondante formaggio grattugiato e qualche foglia di basilico fresco.

 

*Foto IStock

Articoli correlati

Stay Connected

3,883FansMi piace
8IscrittiIscriviti
- Casa editrice -spot_img

Ultimi articoli