11.5 C
Salerno
mercoledì, Ottobre 5, 2022
spot_img

Gnocchi di patate di Raffaele Romano

Come preparare gli gnocchi di patate con asparagi selvatici di Maioranobaccalà e pomodorini secondo la ricetta di Raffaele Romano del ristorante Il boccon divino di Dragoni in provincia di Caserta. Alla morbidezza degli gnocchi viene aggiunto il particolare sapore del pesce per eccellenza delle zone interne, sua maestà il baccalà e un tocco di colore con i pomodorini. Assaggiate e fateci sapere…

Gli ingredienti per 4 persone per gli gnocchi…

1 kg di patate a pasta bianca, 300 g di farina bianca, 1 uovo intero, noce moscata e sale

…e per il condimento di baccalà

200 g di baccalà dissalato, 200 g di asparagi selvatici di Maiorano, 200 g di pomodorini, 1 spicchio d’aglio, 1 cipollotto, olio extravergine di oliva, prezzemolo tritato, vino bianco secco, basilico, pepe e sale

Il procedimento per lessare le patate

Lavate le patate senza sbucciarle, mettetele in una casseruola e copritele con acqua fredda. Portate a bollore e fate cuocere fino a quando, infilzandole con uno stecchino, non incontrate resistenza. Il nostro consiglio è di non lessarle a fuoco sostenuto perché se si spaccano si imbevono d’acqua. Una volta cotte, scolatele e sbucciatele subito mantenendole in caldo in una terrina coperta con un canovaccio per poi schiacciarle rapidamente con uno schiacciapatate e raccoglierle su una spianatoia.

La preparazione della pasta…

Su un piano da lavoro sistemate la farina ed unite al centro l’uovo, un pizzico di sale ed un’abbondante grattata di noce moscata. Impastate e unite man mano quella restante. Formate poi da una porzione di pasta alcuni rotoli lavorandoli sulla spianatoia infarinata; con un coltello staccate alcuni tocchetti e sagomateli con i rebbi della forchetta tenendo gli gnocchi da parte su un vassoio ben infarinato.

…e del baccalà

Nel frattempo, preparate il condimento con il baccalà: rosolate l’aglio e il cipollotto nell’olio, aggiungete il pesce e gli asparagi lasciando insaporire. Bagnate con il vino bianco e, una volta sfumato, unite i pomodorini tagliati a metà e cuocete per pochi minuti a fuoco basso, quindi spegnete la fiamma e unite il prezzemolo tritato. Regolate di sale e di pepe.

Come assemblare il piatto

A questo punto lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata, fate riprendere il bollore e scolateli con una schiumarola appena affiorano in superficie. Conditeli con il sugo preparato e servite dopo aver mantecato con olio aggiungendo alcune foglioline di basilico.

Raffaele Romano de Il boccon divino di Dragoni (Ce)

Articoli correlati

Stay Connected

3,883FansMi piace
8IscrittiIscriviti
- Casa editrice -spot_img

Ultimi articoli