18.2 C
Salerno
giovedì, Settembre 29, 2022
spot_img

Yogurt greco, abbinamenti e ricette

Scopri i meravigliosi benefici dello yogurt greco!

Più denso di quello tradizionale, lo yogurt greco è un valido sostituto del latte. Ottimo per la colazione o lo spuntino, è un’ottima fonte proteica ed è perfetto in moltissime ricette fredde. Dolci quali gelati o mousse, ma anche salati come sughi, salse o torte rustiche.

Come si mangia lo yogurt greco?

Io lo adoro proprio per il suo sapore acidulo e mi piacciono i mille abbinamenti possibili che lo rendono ancora più buono. Esalta infatti il gusto degli ingredienti che, al naturale, non mi entusiasmano troppo.

A partire dalla colazione, quando lo uso per preparare frullati, sia con frutta che con verdure fresche, lo arricchisco poi con cereali o muesli e mi fa impazzire nell’accoppiata classica con miele e noci.

Lo gusto anche insieme ad un cucchiaino di marmellata e con frutta secca sbriciolata. Se mi va un dolce al cucchiaio, invece, lo mescolo con mele o pere insieme ad uvetta passa e cannella.

yogurt greco

Mangio lo yogurt greco volentieri in tante ricette dolci e salate. Nelle insalate estive condite con lattuga, arance e noci oppure nella classica preparata col pollo assicura un gusto davvero speciale. E, in questo caso, bastano solo olio extravergine di oliva, sale e pepe per completare il sapore del piatto.

Lo stesso dicasi della classica declinazione con patate ed erba cipollina, così come alle vellutate di verdura a cui conferisce quell’irresistibile tocco di cremosità. Va benissimo anche per arricchire i dolci: all’interno della cheesecake o nell’impasto di molte torte o maffin.

Un ultimo suggerimento che voglio darvi è di usarlo per fare un dip. Cioè quello squisito intingolo preparato con mascarpone, uova, olive nere ed erbe aromatiche, con il quale si condiscono verdure crude, panini, grissini o semplicemente tocchetti di pane tostato.

yogurt greco

Come preparare lo yogurt greco in casa

Anche se non abbiamo la yogurtiera, possiamo preparare lo yogurt greco a casa. Ecco la ricetta collaudata da anni. Bastano due soli ingredienti: 1 litro di latte intero e un vasetto da 125 ml di yogurt bianco intero.

Facciamo bollire in una pentola il latte che poi deve diventare tiepido. A questo punto lo travasiamo in un contenitore pulito facendolo passare attraverso un colino. Uniamo lo yogurt e mescoliamo con pazienza, meglio se con una frusta. Trasferiamo il composto in vasetti di vetro e chiudiamo.

Il passaggio successivo è far riposare in un posto caldo per circa 8 ore. E se vogliamo uno yogurt greco più compatto, lo conserviamo in frigo per qualche ora. Per addolcire lo yogurt greco, aggiungiamo zucchero di canna, miele o sciroppo di acero.

Articoli correlati

Stay Connected

3,883FansMi piace
8IscrittiIscriviti
- Casa editrice -spot_img

Ultimi articoli