11.5 C
Salerno
mercoledì, Ottobre 5, 2022
spot_img

Mais, energia a basso costo (con due ricette)

Scopri perché e quando il mais fa bene!

E’ digeribileenergetico e dietetico. Il mais combatte ritenzione idrica e e colesterolo e può essere preparato in ricette facili e veloci. D’estate il top sono le insalate. Ma è squisito anche nelle zuppe. E perfino nei maffin…

mais

Molto presente sulle nostre tavole ormai da anni, il mais è un alimento molto versatile. Rappresenta il complemento ideale per tanti piatti quotidiani. Ottimo dal punto di vista culinario, è un ingrediente con grandi benefici per la salute. Questo grazie alla quantità di vitamine, minerali, fibre e proteine che contiene.

Non solo per sportivi e bimbi

E’ tra i cibi più facilmente digeribili dicevamo. Ecco perché chi fa sport o i più piccini lo possono consumare con tranquillità. Inoltre vanta un alto contenuto di fibre. Ciò migliora il transito intestinale e riduce i problemi di stitichezza e i gonfiori addominali. Inibisce poi l’assorbimento del colesterolo e il nostro organismo ci ringrazierà se lo consumiamo con regolarità.

Ottimo per il cervello

La sua ricchezza di vitamine del gruppo B ne fa un cibo eccellente per proteggere il sistema cerebrale ed assicurarne il corretto funzionamento. Non solo. Fornisce anche una grande quantità di energia grazie ai carboidrati. In quanto complessi, questi nutrienti eviteranno che i livelli di zucchero nel sangue aumentino.

mais

Mais diuretico e salutare

E’ utile nel trattamento delle malattie renali e delle infezioni urinarie perché favorisce la diuresi e pulisce il corpo dalle tossine. Per di più riduce anche la ritenzione idrica facendoci sentire più leggeri. E non dimentichiamo che contiene acidi grassi Omega 3 e 6. Pertanto è un toccasana per la salute del cuore. Riducendo il colesterolo cattivo, impedisce l’ostruzione delle arterie e riduce significativamente il rischio di soffrire di malattie cardiovascolari.

Bellezza al top

Infine, è un potente alleato di bellezza per pelle capelli. Assicura una vita più lunga e sana favorendone l’idratazione. E, grazie ai betacaroteni e alla vitamina C, oltre che combattere malattie da raffreddamento, è eccellente per avere un viso bello, giovane e vellutato.

Ricetta col mais: l’insalata dell’estate…

Per preparare questa insalata ideale per l’estate per 4 persone ci vogliono pochi ingredienti. Bastano 100 grammi di songino, altrettanti di mais e di tonno sott’olio, 20 di radicchio, 10 pomodorini, 2 uova, olive verdi, carote, basilico, olio extravergine di oliva e sale.

Il procedimento è semplice. Dopo aver lavato e mondato le verdure, sistemiamole sul fondo di un piatto. Aggiungiamo carote grattugiate o a listarelle e mais. Prepariamo poi le uova sode a parte e cuociamole per 20 minuti.

Facciamole quindi raffreddare e sgusciamole per poi tagliarle a spicchi. Nella ciotola poi va unito il tonno sgocciolato, i pomodorini tagliati a metà. Ancora, le uova, le olive, qualche foglia di basilico, un pizzico di sale e un filo di olio.

mais

…e come preparare i maffin di mais

Un’altra ricetta semplice e veloce, deliziosa e particolare. Per 10 porzioni occorrono 100 grammi di mais ed altrettanti di provola, 80 di farina 00, 50 di farina di mais, 100 ml di latte, 1 uovo, ½ bustina di lievito, parmigiano, olio di semi, sale, pepe e formaggio fresco.

Il procedimento è davvero elementare. Mescoliamo in una ciotola le farine, il parmigiano, il lievito, il sale e il pepe. A parte, invece, battiamo l’uovo con il latte e l’olio, quindi sgoccioliamo il mais e tagliamo la provola a cubetti. Uniamo a questo punto gli ingredienti liquidi a quelli secchi ed amalgamiamo con cura.

A questo punto uniamo il mais e la provola. Il composto ottenuto va sistemato negli stampini per ¾ del loro volume e cotto in forno già caldo a 180° C per 20 minuti. A fine cottura, completiamo con uno strato di formaggio spalmabile e guarniamo con chicchi di mais.

*Foto IStock

Articoli correlati

Stay Connected

3,883FansMi piace
8IscrittiIscriviti
- Casa editrice -spot_img

Ultimi articoli