29.8 C
Salerno
giovedì, Luglio 18, 2024
spot_img

Spiedini estivi, le nostre ricette

Ecco la ricetta degli spiedini estivi (caprese moderna)!

Lo sapevate che gli spiedini estivi sono anche conosciuti come la caprese moderna? se no, ve lo confidiamo noi! Leggeri e salutari per una cucina senza fuoco, sono un antipasto fresco e semplice da preparare. Sono perfetti per un aperitivo, un buffet o a colazione. E, soprattutto, sono tra gli alimenti anti caldo per eccellenza!

 

spiedini estivi

 

Se la voglia di accendere i fornelli viene meno, niente paura. Non proponiamo nessuna ricetta da spadellare ma solo spiedini, vale a dire piatti freddi. La fantasia, in questo caso, ci salva. Ma senza rinunciare al gusto e alla salute.

 

Enorme poi il vantaggio che possiamo farli con frutta e verdura di stagione, carne, pesce, uova o anche formaggi. Unica condizione imprescindibile è scegliere prodotti di qualità. Altro vantaggio è quello che possiamo anticiparci, conservarli in frigorifero avvolti in una pellicola per alimenti e tirarli fuori qualche minuto prima di servirli.

 

spiedini estivi

 

Le regole base per prepararli

Per preparare gli spiedini estivi la prima cosa da fare avere la pazienza di acquistare prodotti freschi e di stagione, oltre che di grande qualità. Poi preferiamo erbe aromatiche per insaporire e condimenti sani.

 

Per me il massimo resta sempre l’olio extravergine di oliva, un filo di aceto o succo di limone. Non facciamo ingolosire da salse grasse ed elaborate. Renderebbero la nostra preparazione poco estiva con l’unico risultato di appesantirci.

 

spiedini estivi

 

Spiedino pomodorino e mozzarella, il classico

Il più classico dei classici spiedini estivi è lo spiedino con pomodorino e mozzarella che richiama alla mente l’insalata caprese. In questa preparazione vengono utilizzati bocconcini di mozzarella. Ma in alternativa usiamo anche usare fettine di mozzarella, cubetti di feta o un altro formaggio che vi piace.

 

Sono spiedini freddi, perfetti sia per antipasto sia per merenda. Ma le alternative sono tante. Li possiamo gustare con bresaola, parmigiano e rucola; prosciutto e melone; pere e caciocavallo; olive e pomodorini.

 

spiedini estivi

 

Come preparare gli spiedini pomodorini e mozzarella

Pochi sono i passaggi. Innanzitutto sciacquiamo accuratamente i pomodorini e poi facciamoli sgocciolare bene i bocconcini di mozzarella dalla loro acqua di conservazione. Assembliamo poi gli spiedini alternando i pomodorini, il formaggio e le foglioline di basilico o rucola.

 

Proseguiamo fino ad esaurimento degli ingredienti. Disponiamo gli spiedini su di un piatto da portata aggiungendo un filo d’olio extravergine d’oliva e qualche foglia di basilico fresco.

 

Come preparare gli spiedini pomodorini e mozzarella

Pochi sono i passaggi. Innanzitutto sciacquiamo accuratamente i pomodorini e poi facciamoli sgocciolare bene i bocconcini di mozzarella dalla loro acqua di conservazione. Assembliamo poi gli spiedini alternando i pomodorini, il formaggio e le foglioline di basilico o rucola. 

Proseguiamo fino ad esaurimento degli ingredienti. Disponiamo gli spiedini su di un piatto da portata aggiungendo un filo d’olio extravergine d’oliva e qualche foglia di basilico fresco.

 

Come preparare gli spiedini formaggio e frutta

Ecco un altro antipasto sfizioso e veloce che arricchisce la nostra tavola. Fragole e kiwi, arance e pere sono solo alcuni degli ingredienti possibili. L’abbinamento che consigliamo è quello con formaggio e prosciutto crudo. Come formaggio preferiamo l’emmenthal o la groviera.

 

Se ci va, aggiungiamo ciuffetti di prezzemolo o foglioline di menta per decorare. Intervalliamo il tutto con la frutta. È chiaro che le fette di salume vanno tagliate a quadratini e il formaggio a cubetti. Così renderemo gli spiedini estivi più simpatici anche alla vista.

 

Come preparare gli spiedini pomodorini e mozzarella

Pochi sono i passaggi. Innanzitutto sciacquiamo accuratamente i pomodorini e poi facciamoli sgocciolare bene i bocconcini di mozzarella dalla loro acqua di conservazione. Assembliamo poi gli spiedini alternando i pomodorini, il formaggio e le foglioline di basilico o rucola. 

Proseguiamo fino ad esaurimento degli ingredienti. Disponiamo gli spiedini su di un piatto da portata aggiungendo un filo d’olio extravergine d’oliva e qualche foglia di basilico fresco.

 

Come preparare gli spiedini bresaola, parmigiano e limone

Ecco un altro classico spiedino estivo, altra celebrazione della cucina senza fuoco. La bresaola va arrotolata con un po’ di parmigiano. Possiamo usare qualche foglia di rucola che pure va sistemata con cura nel boccone che stiamo preparando.

 

Infilziamola nello stecco. Una bella idea è quella di alternare ogni tanto i pezzetti con una fettina di limone che regala al piatto freschezza straordinaria. Condiamo con un filo di olio extravergine di oliva e serviamo.

 

spiedini estivi

 

Come preparare gli spiedini prosciutto e melone

Dopo aver tagliato il melone a fette e quindi a cubetti, avvolgiamolo in mezza fettina di prosciutto crudo ed infilziamo nello stecco. Possiamo usare qualche foglia di rucola anche se io preferisco il basilico. L’olio extravergine di oliva è da evitare.

 

*Foto IStock

Articoli correlati

Stay Connected

3,883FansMi piace
8IscrittiIscriviti
- Casa editrice -spot_img

Ultimi articoli