14.2 C
Salerno
sabato, Maggio 25, 2024
spot_img

Giornata mondiale della salute (col cibo)

Ecco come mangiar sano nella Giornata Mondiale della salute!

In occasione della Giornata mondiale della salute intendiamo fare finalmente il punto su cosa vuol dire mangiar sano! E vogliamo partire proprio dai cibi della felicità.

giornata mondiale della salute

Mangiar sano, del resto, deve diventare un autentico diktat per sentirci in forma. Naturalmente lo scopo deve essere quello di ricavare tutta l’energia utile ad affrontare la giornata. Ma, oltre alla funzione nutritiva, non dimentichiamo che l’alimentazione incide anche sul nostro stato d’animo nonché sul benessere fisico e mentale.

I dati scientifici nella Giornata mondiale della salute

È stato dimostrato scientificamente! E ribadirlo nella Giornata mondiale della salute non è superfluo. Essere carenti di omega 3 influisce negativamente sul nostro stato d’animo e può alterare la stabilità emotiva.

Questi acidi grassi sono essenziali per la salute poiché proteggono il cuore e favoriscono il rendimento personale. Inoltre, tra gli altri meriti che hanno, riducono depressione e stress. Si acquisiscono attraverso gli alimenti poiché il nostro organismo non è in grado di produrli.

giornata mondiale della salute

Ma cosa dobbiamo mangiare per farne il pienone? Il pesce azzurro, gli oli vegetali e il tuorlo d’uovo. Insieme ad alcuni vegetali come spinaci, broccoli, cavoli o lattuga.

Buonumore col cibo nella Giornata mondiale della salute

Tra gli alimenti che ci migliorano lo stato d’animo, ci sono anche quelli ricchi di triptofano. Nella Giornata mondiale della salute vi ricordiamo che questo è un aminoacido essenziale. E i suoi vantaggi sono innumerevoli.

Innanzitutto, favorisce una buona salute mentale, regola il sonno e l’ansia e ci mantiene alto l’umore. Ottimi, quindi, tonno, sardine, pollo e tacchino. Così come prodotti lattiero-caseari e frutta secca. Ci assicureranno un sonno lungo e profondo.

giornata mondiale della salute

Sua maestà la pasta

Mangiare un buon piatto di pasta ci rende allegri e migliora il nostro stato d’animo notevolmente. Ciò è dovuto al fatto che i carboidrati alzano i livelli di serotonina nel corpo capace di regolare la salute psicologica, il ciclo del sonno e la fame. I carboidrati forniscono la carica necessaria per affrontare le attività quotidiane e ci innalzano il morale.

vegetali a foglia verde 

Forniscono una miriade di vitamine e minerali necessari per il buon funzionamento del nostro corpo. Inoltre, il consumo giornaliero di broccoli, carote, cavolini o spinaci apporta nutrienti importanti. Ci riferiamo a magnesio e zinco. Si tratta di elementi che aiutano il rilassamento, diminuiscono le tensioni ed equilibrano il sistema nervoso.

frutta autunnale giornata mondiale della salute

La banana

Il grande contenuto di potassio e vitamine di questo frutto la rende un ottimo alimento per ridurre i sintomi della depressione e donarci un apporto di energia immediato. Ideale sia per adulti che per i bambini, ci rimette in forze e ci fa sentire in forma.

La vitamina C

Oltre a rafforzare il sistema immunitario, è utile nella lotta contro gli effetti dello stress. Frutta come fragole, arance, mandarini, pompelmi, kiwi o papaia agiscono come potenti stabilizzatori dello stato d’animo e per di più sono una potente fonte di antiossidanti che ci fanno rimanere giovani.

giornata mondiale della salute

Il cioccolato

Secondo alcuni studi, quello fondente è capace di , riducendo le possibilità di apparizione di stress o depressione. Favorisce inoltre la produzione di serotonina nel cervello il che aiuta a potenziare il nostro benessere generale. Ma ricordiamo di consumarlo in una quantità moderata.

*Foto IStock

Articoli correlati

Stay Connected

3,883FansMi piace
8IscrittiIscriviti
- Casa editrice -spot_img

Ultimi articoli